ITALIA - Dolomiti, il massiccio del Lagorai

Proprio di fronte al gruppo dolomitico delle Pale di San Martino si stagliano le vette orientali del Lagorai, vasta catena montuosa formata da rocce di origine vulcanica (principalmente porfidi, con l'inclusione del massiccio granitico di Cima d'Asta), dove si trovano ancora territori selvaggi e di grande attrattiva per gli amanti della wilderness.

Traversata classica su sentieri, mulattiere e strade della prima guerra mondiale del massiccio del Lagorai attraverso la dorsale che in senso Est-Ovest si snoda dal Passo Rolle fino a ridosso dei laghi di Levico e Caldonazzo e che costituisce lo spartiacque naturale tra la val di Fiemme e la Valsugana. Trekking in una zona montuosa che per morfologia si presta a lunghi attraversamenti in cresta con dislivelli limitati ed ampie vedute panoramiche sulle vette del massiccio; una delle ultime zone alpine italiane ancora integra e selvaggia. Un piacere, una sorpresa, un'esperienza degna di significato. Per il tempo che si è fermato, nei prati come nelle case. Per l'inalterato, antico rapporto dell'uomo con la natura scandito dal ritmo del sole, dalle stagioni, dalla crescita delle piante.

  • Durata: 4 giorni
  • Numero minimo partecipanti: 8


Aspetti Pratici

  • camminate
  • pernottamenti in rifugi
  • guida Spazi d'Avventura

Quote

Da Partenza Ritorno Prezzo
Pergine - Valsugana date a richiesta   a partire da €450

La quota non comprende:

  • Gestione pratica + Assicurazione medica e bagaglio: 80 €
  • Assicurazione facoltativa "Globy Giallo" per annullamento


Per maggiori informazioni su

ITALIA - Dolomiti, il massiccio del Lagorai - Viaggi Spazi d'Avventura

Via Capranica 16
20131 Milano, Italia
+39 02 70637138
+39 02 70637272
info@spazidavventura.com