Pamir Highway e Corridoio del Wakhan

In uno degli angoli più remoti dell’Afghanistan, l’aspro Corridoio del Wakhan, è qualcosa di assolutamente inaspettato: con i monti Hindu Kush a proteggerlo dalle violenze, è sospeso in un tempo idilliaco. In gran parte ad alta quota (sopra i 4.250 m), è costituito da due lunghe valli scavate dai ghiacciai, nascoste nei più profondi recessi delle grandi montagne dell’Asia centrale. Il territorio delle due valli forma una propaggine allungata che spunta dall’estremo Nord-Est dell’Afghanistan: il Corridoio del Wakhan, risultato del cosiddetto Great Game, un conflitto sotterraneo tra l’impero britannico e quello russo per il controllo dell’Asia centrale che durò per quasi tutto l’Ottocento. Attraverso una serie di trattati stipulati tra il 1873 e il 1895, le due potenze crearono una “zona cuscinetto” per evitare il contatto diretto tra la Russia zarista e l’India britannica. La zona faceva parte dell’antica Via della Seta e fu percorsa da armate, esploratori e missionari. Un viaggio-spedizione d’autore, che percorrendo la mitica “Pamir Highway” attraverso le montagne dell’Asia Centrale”, ci immeregerà in due affascinanti paesi (Tagikistan e Afghanistan) fino a raggiungere il Wakhan Afgano. Remoto e selvaggio questo estremo angolo nord orientale del paese, circondato su tre lati da Tagikistan, Pakistan e Cina, si ritrova isolato per la sua conformazione geografica ed è chiamato dai nomadi kirghisi afgani che lo abitano, “Bam e Dunya”, il tetto del mondo. Esploreremo questo paesaggio per lo più privo di strade come facevano i primi viaggiatori della Via della Seta: con i muli, spronati per salire i valichi dall'esortazione locale «Zabardast!», traducibile come “meraviglioso”, “fantastico” o “potente”, aggettivi perfetti per descrivere lo stesso Wakhan. Straordinario per contesto e popolazioni la valle del Wakhan offre una successione infinita di panorami mozzafiato.

  • Durata: 21 giorni
  • Numero minimo partecipanti: 6


Aspetti Pratici

  • 21 giorni di viaggio, trekking e spostamenti in Toyota Land Cruiser
  • pernottamenti: hotel, guesthouse, tenda e famiglia
  • guida Spazi d'Avventura

Quote

Da Partenza Ritorno Prezzo
Dushanbe
(DYU)
4 Agosto 2019  24 Agosto 2019  € 3.860
La quota comprende:
  • Permesso per il Wakhan afghano
  • Visto dell'Afghanistan: 210 USD
La quota non comprende:
  • Volo internazionale. Costo indicativo: € 700 - Partenza dall'Italia consigliata giorno 3 Agosto
  • Visto Tagikistan: 70 USD
  • Supplemento camera (dove possibile) e tenda singola:  € 220
  • Gestione pratica + Assicurazione medica e bagaglio: € 80
  • Assicurazione facoltativa "Globy Giallo" per annullamento
  • Pranzo e Cena ultimo giorno a Dushanbe


Per maggiori informazioni su

Pamir Highway e Corridoio del Wakhan - Viaggi Spazi d'Avventura

Via Capranica 16
20131 Milano, Italia
+39 02 70637138
info@spazidavventura.com