MONGOLIA - La cavalcata dell'Orkhon

La valle dell'Orkhon, feudo di uno dei più grandi conquistatori della storia, Gengis Khan, riflette tutta la forza e la bellezza della Mongolia attraverso le sue terre vulcaniche, le sue immense steppe, i suoi laghi dai colori cangianti. Le bianche "ger" punteggiano le verdi valli e, attorniate da mandrie di cavalli, di buoi, di yak e pecore, sono il fulcro di una vita nomade e pastorale ancora autentica.

Cavalcheremo nel cuore di spazi sconfinati popolati da famiglie nomadi che si spostano al ritmo delle loro greggi. Viaggiare a cavallo in Mongolia, il mezzo naturale di spostamento in questa terra, ci permette di avere un contatto profondo con la natura e gli uomini che la abitano: saranno gli allevatori nomadi i nostri compagni di viaggio che, grazie alla loro maestria nel montare e gestire i cavalli, ci permetteranno una sicura e emozionante scoperta di questo mondo. Proprio per le qualità dei cavalli mongoli, docili -facili da montare- di piccola taglia, il viaggio è adatto a tutti: affermati cavalieri e neofiti alle prime armi con la voglia di scoprire una terra con il mezzo più adatto.

  • Durata: 13 giorni
  • Numero minimo partecipanti: 6

  • MONGOLIA La cavalcata dell'Orkhon

    MONGOLIA La cavalcata dell'Orkhon


Aspetti Pratici

  • fuoristrada
  • 6 giorni a cavallo
  • 2 pernottamenti in hotel, 2 in ger, 9 in tenda
  • guida Spazi d’Avventura

Quote

Da Partenza Ritorno Prezzo
Ulan Bator
(ULN)
4 Agosto 2019 16 Agosto 2019 € 3.150

La quota non comprende:

  • Volo internazionale. Costo indicativo: da € 1.000 a € 1.200. Compagnia consigliata: Aeroflot.
  • Visto: 100 €
  • Supplemento camera singola: € 130
  • Gestione pratica + Assicurazione medica e bagaglio: € 80
  • Assicurazione facoltativa "Globy Giallo" per annullamento


Per maggiori informazioni su

MONGOLIA - La cavalcata dell'Orkhon - Viaggi Spazi d'Avventura

Via Capranica 16
20131 Milano, Italia
+39 02 70637138
info@spazidavventura.com