CIAD - Il gouffre di Koboué

Grandiosa e inedita randonnée chameliére, esplorazione di uno degli ultimi misteri sahariani: siamo gli unici ad aver percorso l'integralità del Gouffre e vi proponiamo di rifarlo insieme. L'itinerario inizia dalla guelta di Archeï e si inoltra giorno dopo giorno in un ambiente straordinariamente vario, con l'obbiettivo di raggiungere "l'abisso di Koboué", luogo sacro e temuto dai nomadi Toubou.

Il Prof. H. Gillet, primo europeo che nel 1957 raggiunge il cuore di questa regione, scrive: "...dopo aver fatto fermare i cammelli..., si prosegue a piedi seguendo il corso di un oued tortuoso intagliato tra le rocce in una successione di profonde marmitte tra grossi blocchi di arenaria modellati dall'acqua.... Poi, in un sol colpo, il letto del torrente si interrompeva bruscamente. Era l'abisso. Uno degli spettacoli più sorprendenti che la natura ci potesse offrire si apriva davanti a noi suscitando ammirazione e spavento allo stesso tempo. Il torrente si gettava in un circo impressionante di cui la profondità fu valutata circa 250 metri e il diametro circa 500 metri. Sul fondo del baratro, rifletteva lo specchio di una guelta...". L'oued di Aroué, le guelte di Maya, i tassili di Erdébéchi, e numerosi siti inediti d'archeologia rupestre, coronano questo spettacolare viaggio a piedi.

 

  • Durata: 25 giorni
  • Numero minimo partecipanti: 7


Aspetti Pratici

  • fuoristrada
  • 13 giorni di trekking con dromedari
  • 1 pernottamento in hotel, 21 in tenda
  • guida Spazi d’Avventura

Quote

Da Partenza Ritorno Prezzo (incluse tasse aeroportuali)
Milano
17 gennaio 2013 10 febbraio 2013 €4.795,00  
  • Visto: 180 €
  • Supplemento camera singola: 50 €
  • Gestione pratica + Assicurazione medica e bagaglio: 80 €
  • Assicurazione facoltativa "Globy Giallo" per annullamento

Il prezzo include le tasse aeroportuali pari a 340€